Settembre 10, 2022
Da Corrispondenze Anarchiche
298 visualizzazioni

Claudio Lavazza, Pestifera la mia vita, Marsiglia, [tip.] L’Impatience 2021, 323 pagg.

Si tratta della nuova edizione, aggiornata alla situazione odierna del compagno Claudio Lavazza, della Prima edizione italiana (2011) curata dalla Biblioteca popolare Rebeldies di Cuneo, in coedizione Cassa anti-rep Alpi Occidentali-Cuneo, Cassa di Solidarietà anticarceraria-Latina, El Paso-Torino e Porfido-Torino. L’edizione originale Autobiografia de un irreductible, esce nel 2010 per le “Ediciones Autonomas” di Madrid.




Fonte: Corrispondenzeanarchiche.wordpress.com