90 visualizzazioni


Provvedimento del sindaco Merola su piazza Verdi, piazza San Francesco e una porzione di piazza Aldrovandi: vietato accedere se non per partecipare alle iniziative culturali programmate o per sedersi ai tavolini dei dehors allestiti dai locali.

07 Maggio 2021 – 21:04

Piazza San Francesco - © Michele LapiniAltro giro di vite sulle piazze: in piazza Verdi, piazza San Francesco e in una porzione di piazza Aldrovandi non si potrà entrare nè fermarsi per tutte le 24 ore, fino al 7 giugno, se non per partecipare alle attività culturali in programma o per sedere nei dehors autorizzati. Lo prevede una nuova ordinanza del sindaco Virginio Merola: l’obiettivo è “evitare gli assembramenti vietati” a causa del Covid, ha dichiarato. Nel dettaglio, in piazza Verdi è vietato entrare e fermarsi negli spazi delimitati e al di fuori dei dehors, tutti i giorni per 24 ore. In piazza San Francesco è sempre vietato entrare e fermarsi sul sagrato della basilica di San Francesco, mentre è consentito l’accesso alla basilica, “come sono consentite tutte le attività legate all’allestimento e alla partecipazione alle iniziative che rientrano nel programma di Bologna Estate 2021”. Permesso anche lo svolgimento del Mercato dei fiori il martedì. Infine in piazza Aldrovandi “è vietato entrare e fermarsi nella porzione davanti ai civici 12 e 12/A,B,C tutti i giorni dalle 00 alle 24. Possono passare le persone che devono recarsi ai civici 12 e 12/A”.




Fonte: Zic.it