Marzo 11, 2022
Da Il Manifesto
296 visualizzazioni

Per fermare la guerra meglio invocare la pace come ripete Landini o l’atomica come auspica Mieli? Per bloccare i tank russi meglio dare bazooka agli ucraini come suggerisce Manconi o buoni pasto come pretende Travaglio? Se sei confuso fai questo test.

1. Davide ha con sé la sua fionda ma niente pietre. Golia sta per strozzarlo a mani nude.
A) Scateniamo un inferno di sanpietrini su tutto il medio oriente.
B) Per non prolungare l’agonia di Davide forniamo a Golia una garrota.
C) Per limitare il conflitto mandiamo a Davide una pietra pomice.

2. Quel ciccione di Bluto vuole violentare Oliva, e quel guercio di Bracciodiferro non ha più spinaci…
A) Mandiamo a Bracciodiferro barattoli e barattoli di spinaci.
B) Mandiamo a Bracciodiferro barattoli di spinaci, sì, ma scaduti; così non ci inimichiamo Bluto.
C) Mandiamo a Oliva spray al peperoncino e si levi finalmente dai piedi ciccione e guercio.

3. Gli alieni della razza dei Grigi sono bravi; i Rettiliani sono delle carogne. Le due razze sono in guerra aperta sui nostri cieli e i grigi stanno per soccombere.
A) Creiamo una no fly-zone per i dischi volanti dei Rettiliani.
B) Saltiamo sul disco volante del vincitore.
C) Facciamo togliere a Salvini la maglietta con la foto del boss dei Rettiliani.

4. Il tuo amico Gregorio è sparito. Vai a casa sua e scopri che è diventato uno scarafaggio che suo padre bersaglia con delle mele. Gregorio ne ha appunto una incastrata sulla corazza.
A) Lo fotografi e corri dai Carabinieri a denunciare il padre di Gregorio.
B) Lo fotografi e corri dal fruttivendolo perché suo padre vuole altre mele dello stesso tipo.
C) Lo fotografi e corri a studiarti il caso in biblioteca: blatta orientalis o blattella germanica?

5. Ebbro pel successo della prima, Erode si lancia in una seconda strage degli innocenti con missili termobarici su ospedali pediatrici.
A) Passiamo ai bambini i vecchi Mig polacchi.
B) De-nazifichiamo tutti i bambini d’Ucraina.
C) Buon per quel bambino che non è mai Nato.

PROFILO A (PANTOFOLAIO COMBATTENTE): la guerra è l’igiene dei popoli, i carri armati la carta igienica degli eserciti, le fosse comuni i bidè degli irregolari. PROFILO B (PACIFISTA FAI DA TE) la pace si riconquista ripetendo come un mantra tre volte al giorno la parola «pace»… alle brutte sopraggiunge la pace eterna. PROFILO C (REALISTA MAGICO): mettere fiori di ottima gangia nei nostri cannoni; rollare; accendere; far girare il cannone al tavolo della trattativa e quando Ladrov ha un attacco di ridarella fargli firmare la pace.




Fonte: Ilmanifesto.it