en / fr / es / pt / de / it / ca / el

Le notizie da 143 collettivi anarchici sono automaticamente pubblicati qui
Notizie aggiornate ogni 5 minuti

Page 2 of 195

20 Giugno 1859 Perugia si ribella…

IL XX GIUGNO 1859, LA RIVOLTA, LA RESISTENZA E I MASSACRI. .itemImageBlock { display: none; } QUANDO PERUGIA SI RIBELLÓ ALLO STATO DELLA CHIESA PAGANDO IL PREZZO PIÙ ALTO Sangue, fango e cadaveri ingombravano le strade del centro di Perugia all’alba del 21 giugno. Il sorgere del Sole mostrava ai…

Questo non è un paese per chi lavora

Siamo a metà 2021 e il bilancio è già gramo: più di 300 morti sul lavoro, quasi il 10% in più dell’anno scorso; più di 170000 mila denunce di infortunio; lo sblocco dei licenziamenti in arrivo; salari inadeguati, salario minimo non se ne parla proprio, le più alte percentuali di lavoro nero…

19/06 Susa: Con Adil e la rabbia nel cuore (VIDEO)

Questo pomeriggio, ci siamo dati appuntamento davanti alla Lidl di Susa per urlare tutta la nostra rabbia. Con uno striscione e dei volantini abbiamo spiegato ai clienti del supermercato quale sia il prezzo che i padroni sono disposti a pagare pur di fare profitto e arricchirsi sulle spalle di lavor…

Rivolta Pride – Bologna Transfemminista

I collettivi e le associazioni LGBTQIA+ di Bologna con il nodo locale di Non Una Di Meno si fanno carico di una nuova progettualità politica e organizzano una settimana transfemminista (26 giugno-3 luglio 2021) I due appuntamenti principali sono la manifestazione “Bologna nel 1 Luglio Transfemmin…

Una “Giornata di solidarietà autogestita” al Pilastro

Oggi al parco Pasolini con Colonna solidale autogestita e Solidarietà autogestita Usi-Cit “per parlare di solidarietà, autogestioni, sogni e rivoluzione e anche per un po’ di socialità”: area bimb* e free market di vestiti usati; alle 18,30 assemblea pubblica e presentazione delle realtà d…

Lyubomir libero, liberi tutti

Per chi suona la fisarmonica? Lyubomir Bogoslavets è un musicista di origine ucraina che è solito suonare la fisarmonica in piazza Matteotti a Udine. Dall’11 giugno è rinchiuso nel Cpr di Gradisca d’Isonzo dove, dal dicembre 2019, sono passate centinaia di persone come lui: cioè persone senz…

Settore logistico: i datori di lavoro e i loro alleati sono responsabili dell’omicidio di Adil

Il 18 giugno, durante lo sciopero della logistica organizzato in Italia dal SI Cobas, è stato ucciso Adil Belakhdim, coordinatore della provincia di Novara e membro del coordinamento nazionale SI Cobas. Un camion si è schiantato contro il picchetto davanti alla LIDL di Biandrate (Novara). Tra i di…

Basta omicidi padronali! Adil vive nelle lotte

Nella giornata nazionale di sciopero della logistica del 18 giugno Adil Belakhdim, 37 anni, coordinatore dei Si Cobas di Novara è stato investito e ucciso da un camion davanti ai cancelli della Lidl di Biandrate, nel Novarese. Una nuova tragedia che ha colpito i lavoratori e le lavoratrici in lotta…

Foto presentazione libro “Educazione Arte Anarchia” (Castel Bolognese, 17 giugno 2021)

Presentazione

Politica dei grandi numeri

Fin dal suo inizio, la gestione dell'epidemia di Covid-19 da parte del potere è stata logicamente segnata alle nostre latitudini da una predominanza degli imperativi economici e da una preservazione dell'ordine sociale, cosa che oggi nemmeno la ragione medica di Stato tanto invocata riesce più a c…

Le origini dei patogeni dell’agricoltura industriale

.itemImageBlock { display: none; } di Rob Wallace, Alex Liebman, David Weisberger, Tammi Jonas, Luke Bergmann, Richard Kock e Rodrick Wallace #Biosecurity The Origins of Industrial Agricultural Pathogens, di cui iniziamo da oggi la pubblicazione in quattro puntate, è il frutto del lavoro multidisci…

I buchi neri del capitalismo e del sindacato

Riprendiamo da il Manifesto questo editoriale di Marco Revelli sulla morte di Adil Belakhdim, al fondo anche la sua intervista a Radio Onda d'Urto. .itemImageBlock { display: none; } Logistica. È un anticipo di come questi padroni intendono la “ripartenza” e interpretano la fine del blocco…

Primo antifascismo – “La battaglia di Livorno” – presentazione libro e aperitivo

LA BATTAGLIA DI LIVORNO Cronache e protagonisti del primo antifascismo (1920-1923) di Marco Rossi BFS Edizioni 2021 Venerdì 25 giugno presso la Federazione Anarchica Livornese in Via degli Asili 33 ore 18 presentazione del libro con l’autore ore 20:30 aperitivo L’iniziativa si terrà nel giardi…

I compagni di Adil: è stato ucciso

Al telefono un compagno di lotta di Adil, il sindacalista del Sicobas ucciso a Novara, ricostruisce la dinamica dell'omicidio rendendo palesi le responsabilità dell'azienda e delle forze dell'ordine. .itemImageBlock { display: none; } Il camion che ha travolto Adil è uscito dal cancello di entrata…

Primo Maggio. Piovono multe

La Questura le aveva promesse. 200 multe per chi aveva osato manifestare lo scorso Primo Maggio a Torino. In questi giorni i postini le stanno recapitando a chi aveva partecipato al corteo partito da piazza Vittorio e conclusosi in piazza Castello, dove la polizia aveva blindato ogni strada, per imp…

Il capitale uccide

IL CAPITALE UCCIDE Dopo l’uccisione di Abdel Salam (settembre 2016), torna la morte in un picchetto. Oggi a Biandrate (Novara) un compagno dei Si Cobas, Adil Belakhdim, è stato ucciso da un camion mentre era in sciopero davanti ai magazzini della Lidl. Questo…

Susa 19/06: presidio con Adil nel cuore

Questo pomeriggio alle ore 18,00 appuntamento davanti alla Lidl di Susa per urlare tutta la nostra rabbia in seguito al tragico evento che ha scosso la mattinata di ieri. Per denunciare la vergognosa situazione che, troppo spesso, si stanno trovando a vivere molti lavoratori e molte lavoratrici dell…

Natascia nuovamente trasferita al carcere di S. Maria Capua Vetere

La notte dopo la seconda e ultima udienza preliminare per il processo Scintilla che si è tenuta a Torino lo scorso 16 giugno, Natascia è stata nuovamente svegliata in piena notte nella sua cella del carcere di Vigevano e trasferita in un altro carcere. Lo ha scoperto la mattina del 17 giugno la co…

19 Giugno 1930: Trotsky ai compagni della Sinistra Comunista

Cari compagni, .itemImageBlock { display: none; } ho ricevuto la vostra lunga lettera del 3 giugno [1]. Disgraziatamente essa non dissipa i malintesi, ma al contrario li aumenta. 1) Fra la mia ultima e la risposta dell'anno scorso non vi è stato nessun contrasto. Il periodo fra le due lettere è ca…

Natascia nuovamente trasferita al carcere di Santa Maria Capua Vetere (16.06.2021) [it, en]

Natascia nuovamente trasferita al carcere di Santa Maria Capua Vetere (16.06.2021) La notte dopo la seconda e ultima udienza preliminare per il processo Scintilla che si è tenuta a Torino lo scorso 16 giugno, Natascia è stata nuovamente svegliata in piena notte nella sua cella del carcere di Vigev…

Dalla Thyssen-Krupp alla strage del Mottarone

Pochi anni fa in una fabbrica metallurgica della civilissima Torino 7 operai bruciarono vivi mentre lavoravano. Si venne poi a sapere che gli estintori erano scarichi. Grave responsabilità dell’azienda. Si sa che il profitto viene prima di tutto e non bisogna perdere tempo. Ma al tempo stesso non…

Per Adil Belakhdim

Il Circolo culturale Zabriskie Point esprime tutto il suo dolore per la morte di Adil Belakhdim, sindacalista di SiCobas per il territorio Novarese. Questa morte non è stata casuale, ma è il frutto di politiche indecenti, che sempre più lasciano i lavoratori in balia dei loro padroni e dei loro c…

Blocco alla Lidl e corteo: “Adil vive!” [foto]

Carrelli rovesciati all’ingresso del negozio di via Stalingrado, poi in centinaia, tra le bandiere rosse di diversi sindacati di base, manifestano lungo viale Masini (dove sanzionano con scritte spray un’agenzia del lavoro) e via Indipendenza fino a piazza Maggiore. 18 Giugno 2021 - 20:41 > Le i…

Il mago Draghi minaccia di far scomparire il reddito di cittadinanza! (II parte)

Quindi il problema sono anche gli stipendi bassi che han perso potere d’acquisto negli ultimi decenni. Ci vuole una giusta misura in un contesto che richiede una equa distribuzione delle risorse, proprio per evitare povertà estrema, umiliazioni e perdita di dignità nella fascia della popolazione…

(a cura di) Magni Beatrice, “Lotta di liberazione ed eccidi nazifascisti sull’altopiano di Monte Sole. Saggi e documenti su Marzabotto, Monzuno e Grizzana”

255 p.; supplemento del periodico “Montesole”, a. V, n. 9, Giugno 2000 Il volume curato dal Comitato per la ricerca e la consulenza storica del Parco Storico di Monte Sole e dal Comitato Regionale per le Onoranze ai Caduti di Marzabotto raccoglie i materiali pubblicati fra il 1996 e il 1999 nei…


« Older posts Newer posts »



Anarchist news | Noticias anarquistas | Actualité anarchiste | Anarchistische Nachrichten | Notícias Anarquistas | Notizie anarchiche | Notícies anarquistes | Αναρχική Ομοσπονδία