Gennaio 12, 2023
Da Radio Onda D'Urto
210 visualizzazioni
PALESTINA: TRE VITTIME DA FUOCO ISRAELIANO IN MENO DI 24 ORE

Terzo morto in 24 ore per mano dell’occupazione israeliana in Palestina. Dopo il 21enne palestinese ammazzato ieri vicino a Nablus e il 25enne non lontano da Hebron,  stamattina la vittima è un 41enne, ucciso nel campo profughi di Qalandiya vicino Ramallah.

L’uomo -Samir Awni Harbi Aslan è stato colpito “al petto mentre cercava di liberare suo figlio, Ramzi, dai soldati dell’occupazione durante il suo arresto”, avvenuto in contemporanea con quello di altri 5 giovani, bloccati senza un’accusa precisa.

Su questi contnui omicidi, sulla resistenza palestinese e sul governo di ultradestra  al governo abbiamo raccolto la riflessione di Fabian Odeh, palestinese che vive a Brescia e funzionario dell’Anp. Ascolta o scarica




Fonte: Radiondadurto.org