Gennaio 21, 2023
Da Radio Onda D'Urto
167 visualizzazioni
PARIGI: DECINE DI MIGLIAIA IN PIAZZA CONTRO LA RIFORMA DELLE PENSIONI

A Parigi molte decine di migliaia di persone sono scese in piazza nel pomeriggio di sabato 21 gennaio contro la riforma delle pensioni rilanciata dal governo Macron. Un corteo immenso, chiamato dalle organizzazioni giovanili e studentesche cui si sono uniti movimenti, partiti della sinistra e sindacati. Il consueto schieramento massiccio di polizia segue il corteo e non sono mancati momenti di scontro con la testa della manifestazione, composta da Gilets Jaunes, collettivi antifascisti, precarie e precari, realtà di movimento. La polizia ha tentato di spaccare il corteo, dividendo la testa dal resto. Tentativo respinto dalle e dai manifestanti.

La nuova riforma delle pensioni prevede l’allungamento da 62 a 64 anni dell’età pensionabile come principale provvedimento, oltre a ridurre i regimi previdenziali speciali per una serie di grandi realtà (dalle Ferrovie alla società di gas ed energia), con contestuale riduzione delle tutele per i lavori usuranti.

Dalla capitale francese la corrispondenza di Andrea Mencarelli, della redazione di Contropiano. Ascolta o scarica.




Fonte: Radiondadurto.org