Settembre 19, 2022
Da Radio Blackout
288 visualizzazioni

APPROFONDIMENTO E RACCONTO SULLA RIVOLTA SOCIALE IN COLOMBIA DEL 2021
Nel 2021 in Colombia il tentativo di una riforma fiscale da parte del governo liberale e di destra di Duque si trasforma in rivolta generalizzata. Esplode la rabbia contro la gestione autoritaria della pandemia, gli effetti della crisi economica e le violenze poliziesche. Per settimane la rivolta si estende per tutto il paese. Con una compagna che ha vissuto quei momenti, ripercorriamo a mente fredda dai microfoni di RadioBlackout lo straordinario e complesso scenario di lotta sociale avvenuto col “Paro Nacional” a partire dall’Aprile 2021 e nei mesi a seguire. Un evento che ha segnato uno scarto importante nella storia politica del paese sudamericano, contraddistinta da uno stretto legame tra oligarchie, stato e narcotraffico, dallo storico conflitto tra governo e Farc, e da una strutturale violenza militaresca, e potando indirettamente al primo governo di sinistra insediatosi poche settimane fa che incarna, con molti dubbi, le speranze di cambiamento della società colombiana. Inoltre, parleremo dell’importante ruolo dei media di controinformazione nati dal basso durante le rivolte, che hanno portato alla nascita di diverse radio indipendenti e autogestite come la Negras Tormentas Radio, voci di lotte e importanti strumenti di solidarietà.

Qui l’introduzione alla puntata:


Qui un lungo racconto del Paro Nacional 2021, cercando di seguire una traccia cronologica, partendo dai mesi precedenti all’aprile del 2021, e toccando alcuni punti fondamentali, tra cui l’eterogenea composizione sociale di chi lotta, il contesto politico ed economico colombiano, il ruolo della pandemia, la repressione e la violenza poliziesca, le cifre delle violenze e delle scomparse, gli attori politici e sociali coinvolti, lo svolgimento degli eventi, i metodi di resistenza e autodifesa, l’importante presenza nella lotta della componente indigena, ed infine il ruolo dei media di controinformazione tra cui radio autogestite nate durante le rivolte.

Parte 1

Parte 2

Qui mettiamo un po’ di link di materiali audio e video sulle rivolte, canali di controinformazione, racconti, blog e pagine di web di gruppi e realtà che hanno lottato durante il Paro Nacional e tuttora proseguono le loro attività.

Pagina web delle comunità indigiene Nasa nel Cauca

Inicio

Canale Telegram Medios Libre de Cali

https://t.me/medioslibrescali

Podcast Aullido Indómito, fatti durante il Paro Nacional

https://archive.org/search.php?query=creator%3A%22Aullido+Indomito%22

Canali Youtube dei progetti radio indipendenti Negras Tormentas e Antidoto

https://www.youtube.com/channel/UC1N4dyUkx6vjMcCx8xHk7IQ/playlists?app=desktop

Un recente comunicato della comunità indigena Nasa contro il nuovo governo di “sinistra” di Petro e Francia, che il 2 Settembre 2022 ha attaccato la comunità nelle terre da loro vissute e liberate anni fa tentando di sfrattarli via con gas e squadroni antisommosa dell’ESMAD. Qui, una lettera destinata a tutto il mondo dal “Proceso de liberación de la Madre Tierra”, popolo Nasa, nel Cauca, nord della Colombia.

No nos vamos: esta es nuestra casa para vivir y luchar II




Fonte: Radioblackout.org