Gennaio 22, 2023
Da Iniziativ Anarchica
248 visualizzazioni

L’accanimento giudiziario si aggrava, la vita di Alfredo Cospito è chiaramente in pericolo !

secondo le dichiarazioni  della dottoressa che lo visita, Angelica Melia: «Siamo al bivio, da un momento all’altro può crollare, siamo sull’orlo del precipizio. Gli ho sconsigliato di camminare nell’ora d’aria perché consumando ulteriori energie potrebbe far precipitare la situazione».

E’ necessario accentuare la mobilitazione contro il barbaro sistema del 41 bis. Non disdegnando anche di collegarsi alla ventata di orrore che pervade anche alcuni settori della borghesia “illuminata”. Anche la campagna per la verità sulla “Strage di Stato” a suo tempo è risultata vittoriosa perchè ha saputo trasformarsi in consapevolezza di massa. Sebza inutili e controproducenti settarismi




Fonte: Iniziativanarchica.noblogs.org