288 visualizzazioni

Si allunga ancora il processo in Egitto a carico del ricercatore dell’Alma Mater arrestato a febbraio del 2020 e poi scarcerato lo scorso dicembre: nell’udienza che era prevista stamattina a Mansoura è stato comunicato un rinvio al 27 settembre.

21 Giugno 2022 – 14:39




Fonte: Zic.it