Giugno 15, 2021
Da Malacoda
80 visualizzazioni


Presentazione del libro “La guerra di classe in Spagna: 1973” (Spoleto, 20.06.2021)

«A livello teorico, essi si richiamano alla frazione radicale del movimento proletario, contro il marxismo e l’anarchismo ufficiali, e per la Sinistra Comunista dopo il 1917.
La guerra di Spagna è stata l’ultima grande offensiva proletaria, ma non aveva potuto interamente battersi sul proprio terreno, perché era circondata da due forme di Stato capitalista in lotta fra di loro. La guerra del ’39–45, come quella del ’14–18, viene da essi analizzata come guerra inter-imperialista» (cfr. La guerra di classe in Spagna: 1973. Gangsters o rivoluzionari?).

Dibattito internazionalista a partire dalla riedizione dell’opuscolo dell’ottobre del 1973 sull’arresto degli espropriatori di Barcellona.

Domenica 20 giugno 2021 – Ore 17:00

Circolaccio Anarchico – Spoleto
viale della repubblica 1/A
e-mail: circolaccioanarchico[at]inventati.org




Fonte: Malacoda.noblogs.org