Dicembre 29, 2022
Da Radio Onda D'Urto
276 visualizzazioni
PRESIDIO 9 AGOSTO CONTRO IL MAXI DEPURATORE DEL GARDA: QUESTA SERA L’ASSEMBLEA MENSILE

Dopo aver da poco festeggiato i 500 giorni di mobilitazione, il Presidio 9 agosto contro il maxi depuratore del Garda si riunisce questa sera per fare valutazioni su quanto accaduto recentemente e decidere sulle prospettive di lotta. Martedi 20 dicembre sono stati approvati in Consiglio Regionale gli emendamenti del Partito Democratico e e del Movimento Cinque Stelle, che consentiranno lo stanziamento, per ciscun emendamento, di settantamila euro nel 2023 per la realizzazione di uno studio pilota sulla salute del fiume Chiese. Si sta lavorando a un percorso parlamentare per l’abrogazione del commissariamento del progetto, e nel frattempo il Comune di Brescia ha “preavvisato” della volontà di non confermare l’occupazione di suolo pubblico nell’anno di Brescia capitale della cultura. Ne parliamo con Raffaella Giubellini del Presidio 9 agosto.Ascolta o scarica




Fonte: Radiondadurto.org