Gennaio 13, 2023
Da Radio Onda D'Urto
252 visualizzazioni
RADIO AFRICA: DEBITO, MATERIE PRIME, SICCITA’ E…FEMMINISMI AFRICANI

Radio Africa: nuova puntata, giovedì 12 gennaio 2023, per l’approfondimento bisettimanale dedicato all’Africa sulle frequenze di Radio Onda d’Urto.

In questi 30 minuti ci occuperemo del circolo vizioso tra debito pubblico e sfruttamento delle materie prime che attanaglia gran parte dell’Africa, focalizzandoci in particolare sul ruolo della Cina in quest’attività doppiamente predatoria, mentre alcuni Paesi – come lo Zimbabwe – provano a invertire la rotta vietando l’esportazione di litio, nell’intenzione di creare una filiera industriale, logistica e produttiva interna al territorio, al posto di vedersi semplicemente depredare dall’estero.

Apriremo poi una finestra su acqua e siccità, che sta devastando in questi mesi la parte meridionale dell’Angola, come denuncia il reportage pubblicato sul primo numero del 2023 della rivista “Africa”

Infine, il consueto angolo dedicato alla cultura e alla letteratura, che da questa puntata inaugura un nuovo filone, “Femminismi Africani”, con Pamela della Redazione Culturale di Radio Onda d’Urto e della Libreria del Gatto Nero della Festa di Radio Onda d’Urto e con Sara Borrillo, ricercatrice in Storia dei Paesi islamici all’università di Roma Tor Vergata e autrice, nel 2017, di “Femminismi e Islam in Marocco. Attiviste laiche, teologhe e predicatrici” (Edizioni Scientifiche Italiane). “Femminismi Africani” tornerà anche nelle prossime puntate.

Il podcast della puntata del 12 gennaio 2023 di Radio Africa, andata in onda sulle frequenze antagoniste di Radio Onda d’Urto. Ascolta o scarica




Fonte: Radiondadurto.org