246 visualizzazioni

“Uniti si vince”: l’intervento di Si Cobas e Plat ha impedito che l’esecuzione fosse messa in atto oggi, diversamente due minori avrebbero rischiato di “finire in mezzo alla strada”.

19 Gennaio 2023 – 18:59

Grazie a un picchetto promosso da Si Cobas e Plat è stato rinviato in zona San Ruffillo lo sfratto di una famiglia con due minori, i quali avrebbero rischiato di “finire in mezzo alla strada senza soluzione alcuna proposta dagli assistenti sociali che risultano irraggiungibili”.

“Uniti si vince”, esulta il sindacato su Facebook comunicando che “dopo ore di resistenza è stato rimandato lo sfratto”.




Fonte: Zic.it