Gennaio 17, 2023
Da Radio Onda D'Urto
191 visualizzazioni
ROMA: IL MURO POPOLARE BLOCCA LO SGOMBERO. ORA PERO’ SERVE UNA SOLUZIONE DEFINITIVA PER LE TRENTA FAMIGLIE OCCUPANTI

Il muro popolare , eretto questa mattina dalle ore 6, a difesa della palazzina occupata di via Gianmaria Volontè a Roma ha ottenuto un nuovo rinvio al prossimo 28 marzo. Le forze dell’ordine si sono presentate, ma non in forze, ed hanno dichiarato che non erano intenzionate ad effettuare lo sgombero.

Come si è arrivati a questa situazione e quale soluzione è possibile per questo stabile  -che, realizzato in buona parte con soldi pubblici, doveva essere destinato ad alloggi per anziani a basso reddito e poi è stato venduto all’asta ad uno speculatore  – ce lo spiega Luciano, uno degli occupanti, del Movimento per il diritto all’abitare Ascolta o scarica




Fonte: Radiondadurto.org