Maggio 25, 2022
Da Edera Squat
159 visualizzazioni
Facendosi spazio tra il cemento e lo smog è in arrivo S.U.C.A.
il Super Uikend Collettivo di Autoproduzioni!
S.U.C.A. è un atto di resistenza contro la mercificazione dell’arte e contro la becera logica del consumo incondizionato. La nube del consumismo gentrifica le nostre case, mercifica la cultura e l’espressione artistica e specula sui nostri corpi e menti.
In questo scenario di decadimento urbano abbiamo sentito l’esigenza di ritagliarci un nostro spazio: due giorni di condivisione ed autogestione dove le nostre creazioni non sono considerate merce ma come l’espressione della propria individualità e sensibilità artistica.
Queste giornate saranno una boccata di aria fresca per ricordare a tuttx che esiste sempre un’alternativa, un modo diverso di vivere la realtà che ci circonda.
Come da sempre è stata, la carta sarà anche il nostro mezzo di sovversione: stampata, rilegata, strappata, svolazzante o bruciata.
Saranno presenti zines, grafiche, stampe, libri, fumetti, serigrafie e qualsiasi stravaganza cartacea che ancora non hai mai visto!
S.U.C.A. condividerà le sue radici con quelle dell’Edera Squat e del Mescal Squat, ed assieme, il 16, 17, 18, 19 giugno fioriranno bacche di autoproduzioni velenose!
Nelle ultime settimane il festival SUCA è riecheggiato, il tempo per stare assieme si è allargato!
Annunciamo con grande gioia l’estensione del festival, abbiamo in programma due giorni di laboratori, presentazioni e concerti al Mezcal Squat da aggiungere ai due già noti giorni di esposizione banchetti all’Edera Squat.
Invitiamo tuttx a partecipare, verranno messe in pratica assieme a voi svariate tecniche di stampa e saranno presentati incredibili progetti artistici, presto uscirà il programma dettagliato…
16-17 giugno MEZCAL autoproduzioni collettive
18-19 giugno EDERA banchetti espositivi



on Twitter


on Facebook


on Google+




Fonte: Ederasquat.noblogs.org