Febbraio 22, 2021
Da Notav
27 visualizzazioni


Le Fomne Contra ‘l Tav hanno indetto, per sabato 27 febbraio alle ore 15, un presidio sotto la sede Rai di Torino per portare solidarietà a Dana, Fabiola, Stella e Francesca tutte condannate per il processo “Oggi Paga Monti” (https://www.notav.info/post/processo-oggi-paga-monti-come-si-crea-il-mostro-negando-la-realta/) per il quale Dana è reclusa al carcere delle Vallette da ormai 5 mesi ( https://www.notav.info/post/in-val-susa-la-vergogna-dello-stato-dana-e-stefano-liberi-subito/ ). Sarà un modo per tornare a parlare di queste donne , e anche degli altri No Tav condannati, che stanno pagando un prezzo troppo alto e decisamente ingiusto solo per aver preso un megafono, uno striscione  o distribuito un volantino durante un’iniziativa partecipata da 300 No Tav.

Per questo sarà importante essere tante e tanti sabato pomeriggio in Via Verdi, per ricordare che ancora oggi, dopo 9 anni, c’è chi ancora subisce l’accanimento della magistratura torinese semplicemente per aver scelto di lottare contro una grande opera dannosa e distruttrice.

No Tav Libere/i!




Fonte: Notav.info