Novembre 1, 2022
Da Radiocane
79 visualizzazioni

Dal 20 ottobre 2022, il compagno anarchico Alfredo Cospito ha iniziato uno sciopero della fame contro il regime carcerario del 41bis, al quale è sottoposto dal 5 maggio, e contro l’ergastolo ostativo. Nell’ambito delle diverse iniziative di solidarietà (dallo sciopero della fame avviato in carcere anche da Juan e Ivan, a diverse azioni contro alcune sedi Rai, passando per l’occupazione della sede di Amnesty International di Roma) sabato scorso i compagni e le compagne di Sassari, già scesi in piazza a giugno contro il trasferimento di Alfredo al carcere di Bancali, hanno organizzato un corteo per portare fuori dalle mura la voce di chi lotta contro l’isolamento. In questo breve audio il racconto della giornata.

<!–

–>




Fonte: Radiocane.info