Giugno 27, 2021
Da Le Maquis
68 visualizzazioni


Edito da Editrice La Giuntina, Firenze, 1999, 183 p.

L’alchimia è comunemente conosciuta come la ricerca, a mezzo tra scienza e magia, della formula per trasformare i metalli vili in oro. In realtà l’alchimia occidentale, come quella orientale e cabbalistica, è molto di più: è una “fisica della resurrezione”, nel senso della rinascita o risveglio dell’uomo alla sua dimensione spirituale. Nella tradizione la Cabbalà e l’Alchimia indicano una via iniziatica di conoscenza del trascendente. Alla fine del percorso, ciò che si tramuta in oro non è il metallo, ma la coscienza dell’uomo liberato dalle contraddizioni fondamentali della vita. Con una prefazione di Moshe Idel.

Link Download: https://mega.nz/file/XAAk3DTA#nMIgpaxykpdZ26pDkgI3A5ZtFJQ7qdbcvSxQuGbtNMs




Fonte: Lemaquis.noblogs.org