Settembre 14, 2021
Da Malacoda
80 visualizzazioni


Sébastien Faure, “Dio non esiste. Dodici prove della inesistenza di Dio” (Edizioni “a terra nostra”)

Sono disponibili in distribuzione alcune copie dell’opuscolo Dio non esiste. Dodici prove dell’inesistenza di Dio di Sébastien Faure, un’edizione pubblicata negli anni ’80 a cura del Gruppo Anarchico “B. Misefari” di Siderno (provincia di Reggio Calabria) e delle Edizioni “a terra nostra” di Cosenza.

«Da secoli, monarchi, governi, caste, chiese, conduttori di popoli, direttori di coscienze, trattano l’umanità come armento vile, buono tutt’al più per essere tosato, divorato, cacciato all’ammazzatoio.
Da secoli i diseredati sopportano docilmente la miseria e la servitù grazie all’ingannevole miraggio del cielo ed all’orrenda visione dell’inferno.
Bisogna mettere un fine all’odioso sacrilegio, alla frode abominevole.
O tu che ascolti, apri gli occhi; guarda, osserva, comprendi! Il cielo di cui ti parlano senza posa, il cielo con cui si tenta d’insensibilizzare la tua miseria, d’anestetizzare il tuo dolore, soffocare la protesta che, a dispetto di tutto, erompe dal tuo cuore, il cielo è irreale, deserto!
Soltanto l’inferno tuo è popolato, reale».

Sébastien Faure
Dio non esiste
Dodici prove della inesistenza di Dio
Edizioni “a terra nostra”, Cosenza, data imprecisata.
Serie: Fioritura Libertaria.
A cura del Gruppo Anarchico “B. Misefari” di Siderno.
Prefazione di Mentana (Luigi Galleani).
52 pagine.

Per richieste e contatti: [email protected]




Fonte: Malacoda.noblogs.org