259 visualizzazioni

Richiedente asilo, 35 anni, viveva e studiava a Bologna ed è morto a seguito di un incidente stradale verificatosi a Cento. “Siamo vicini al dolore dei suoi amici e della sua famiglia per questa perdita, tante volte lo abbiamo visto in piazza con noi”, scrive il Coordinamento Migranti segnalando la sottoscrizione lanciata dall’Associazione Guineana dell’Emilia-Romagna.

14 Gennaio 2022 – 13:15

Martedì mattina a causa di un incidente stradale “se ne è andato Sekou Diallo, migrante e richiedente asilo di 35 anni che lavorava e studiava a Bologna”, segnala sui social il Coordinamento Migranti. Il 35enne è stato investito a Cento, dopo essere uscito dal centro per minori in cui lavorava. “Siamo vicini al dolore dei suoi amici e della sua famiglia per questa perdita, tante volte abbiamo visto Sekou nelle piazze del Coordinamento- continua il post- al fianco dei suoi amici guineani. I compagni dell’Associazione Guineana dell’Emilia-Romagna ci hanno informato che è desiderio della madre che il corpo venga restituito in Guinea, se possibile. Per questo chiedono a chi può di dare un contributo economico e di spargere la voce”. Per partecipare alla raccolta fondi, inserendo come causale “donazione per Sekou”, si può utilizzare l’iban dell’Associazione Guineana dell’Emilia Romagna: IT91X3253203200006571283683.




Fonte: Zic.it