196 visualizzazioni

Asia-Usb: “Continuiamo ad organizzarci per bloccare i tentativi di esecuzione e per pretendere un rilancio di politiche pubbliche per garantire il diritto alla casa per tutte e tutti!”

21 Gennaio 2022 – 12:00

“Anche oggi un inquilino di una casa popolare del quartiere Pilastro insieme ad Asia Usb ha ottenuto il rinvio a fine febbraio”. Ne dà notizia il sindacato.

Prosegue il post sui social network: “Nel pieno dell’inverno continuano i tentativi di sfratto. L’emergenza abitativa continua a colpire centinaia di famiglie e singoli, sia in casa popolare che privata, ma ancora nulla viene messo in campo per una situazione che può solo che aggravarsi. Da una parte affitti alle stelle, carovita, lavori precari e a basso salario mentre graduatorie Acer rimangono bloccate con le case popolari vuote e abbandonate!  Dalle periferie dei grandi centri, alle città di provincia, continuiamo ad organizzarci per bloccare i tentativi di sfratto e per pretendere un rilancio di politiche pubbliche per garantire il diritto alla casa per tutte e tutti!”.




Fonte: Zic.it