Maggio 13, 2021
Da Radio Blackout
37 visualizzazioni


Sheikh Jarrah è un quartiere di Gerusalemme Est in cui nel 1956 trovarono abitazione molte famiglie di palestinesi rimase profughe dopo il conflitto del 1948. Dal 1967, dopo la guerra dei sei giorni, il territorio è occupato da Israele e le famiglie palestinesi lottano continuamente contro la minaccia di sfratto. Infatti non si tratta solo di una disputa sulle case, ma di un piano ben preciso di conquista e annessione della città di Gerusalemme quartiere per quartiere da parte di Israele. Tutto ciò non è una novità, ma è il substrato delle tensioni che sono esplose violentissime in questi giorni con il tentativo di sfrattare 4 famiglie. A questo si aggiungono i festeggiamenti del Jerusalem Day (appunto la conquista di Gerusalemme) da parte di gruppi di israeliani di estrema destra protagonisti, insieme alla polizia israeliana, di numerosi attacchi ai palestinesi.

Con una compagna di Progetto Palestina abbiamo ripercorso e approfondito gli eventi, notando anche come questi sono riportati dai media mainstream. Poi abbiamo rilanciato il presidio in solidarietà che ci sarà a Torino in p.zza Castello alle ore 15.

Ascolta la diretta:





Fonte: Radioblackout.org