Giugno 23, 2021
Da Supportolegale
14 visualizzazioni


il 22 giugno la Corte di Cassazione francese aveva chiesto una procedura d’urgenza alla Corte di Giustizia Europea. Questa – nonostante le pressioni francesi – non ha accettato di soddisfare le richieste della Cassazione e sta aspettando che il fascicolo venga tradotto in 27 lingue. Fino a quel momento non deciderà nulla.

Nel frattempo in questi giorni è stata consegnata la memoria difensiva degli avvocati cassazionisti della difesa di Vincenzo in francese e italiano, come da richiesta della Corte di Giustizia europea.

#SostieniVincenzo




Fonte: Supportolegale.org