254 visualizzazioni

Diverse organizzazioni della nostra Rete Sindacale Internazionale di Solidarietà e Lotta sono molto coinvolte nella lotta contro la guerra in Ucraina. Dalla fine di febbraio, ci siamo espressi come rete. Da allora, abbiamo riportato sul sito web della Rete le espressioni dei sindacalisti di Ucraina, Bielorussia, Russia e di tutti coloro che resistono all’aggressione dell’esercito russo in Ucraina, e di tutti coloro che si oppongono alle politiche del potere russo e bielorusso in questi paesi.

Per fare un passo avanti nella solidarietà sindacale internazionale, proponiamo che una delegazione di organizzazioni della Rete si rechi in Ucraina come delegazione, dopo l’incontro di Digione.

Per il momento, questo deve ancora essere specificato, ma l’idea è di partire subito dopo la riunione, per esempio il 25 o il 26, e di tornare otto o dieci giorni dopo, dopo il 1° maggio.




Fonte: Laboursolidarity.org