Dicembre 6, 2021
Da Resistenz Animale
41 visualizzazioni


Selati Game Reserve,  Kruger Great Park, Sud Africa, 30 novembre 2021.

Ha sferrato un attacco furioso nel momento in cui due grosse autovetture, con una trentina di persone a bordo tra turisti, istruttori e tirocinanti  del vicino “EcoTrainig Center, si sono avvicinate al suo branco. Come usando una strategia ben definita, due elefanti si sono dappprima diretti verso il  veicolo di testa, attirando così l’attenzione e la bramosia turistica, quando un terzo, a sorpresa, ha caricato improvvisamete da sinistra rovesciando con le zanne l’automezzo.

Negli articoli di stampa viene descritto come violento, sessualmente aggressivo, addirittura insolente. Noi vediamo un animale fiero, disturbato da odori, rumori e fastidiose intrusioni umane. Le guide e gli istruttori del succitato EcoTraining – non per niente “eco”leader nell’industria dei safari – sembrano invece avere uno sgurado diverso.

(Articolo qui)




Fonte: Resistenzanimale.noblogs.org