Febbraio 10, 2022
Da Resistenz Animale
221 visualizzazioni

Un cinghiale si trova in una zona altamente urbanizzata, vicino a Firenze, e viene abbattuto dalla polizia provinciale “perché ritenuto pericoloso per l’incolumità pubblica”.

L’episodio è diventato “virale” perché il cinghiale, prima di essere abbattuto, si era rifugiato in un’autofficina dove un vigile aveva cercato di catturarlo e il video era stato diffuso sui social.

Qui l’articolo su La Nazione.




Fonte: Resistenzanimale.noblogs.org